1 giugno 2018

Privacy Policy

Privacy Policy

Il legittimo interesse del titolare del trattamento consiste in:

  1. a) ottemperanza a norme di legge specifiche in merito alla gestione di rapporti di lavoro nonché nelle attività di intermediazione di lavoro secondo legge ed in virtù dell’autorizzazione ministeriale detenuta da codesta Agenzia;
  2. b) ottemperanza agli obblighi prescritti per legge relativamente all’ambito fiscale, previdenziale e amministrativo.

 

  1. SOGGETTI DESTINATARI O EVENTUALI CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Oltre all’utilizzo interno da parte del Titolare del trattamento con riferimento ai soggetti autorizzati quali responsabili e incaricati (addetti all’ufficio del personale e addetti all’amministrazione), i Vs. dati personali, con l’esclusiva finalità di adempiere agli obblighi previsti, potranno essere comunicati ai seguenti soggetti: a) società appartenenti e/o controllate da Isolavoro Soc. Coop.;  b) società, collaboratori, consulenti o liberi professionisti accreditati; c) Enti pubblici; d) Società di assicurazione; e) Fondi o casse, anche di natura privata, di previdenza e assistenza; f) clienti, relativamente alla ricerca, selezione e somministrazione di lavoro;

 

  1. INTENZIONE DEL TITOLARE AL TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

Il Titolare del trattamento non trasferirà i Vs. dati personali a paesi terzi o organizzazioni internazionali.

 

  1. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I Vs. dati saranno utilizzati per le attività previste dal relativo accordo e conservati per un periodo successivo alla cessazione dell’incarico o del servizio o del contratto, come segue in relazione ai termini legali di controllo ovvero esercizio, decadenza o prescrizione di diritti in capo alle parti:

  1. a) dieci anni per i dati conseguenti alla gestione dei rapporti di lavoro e annessi adempimenti;
  2. b) cinque anni per i dati in banca dati di selezione del personale qualora il candidato non sia più attivo.

Decorso tale termine di conservazione i Vs. dati saranno cancellati o distrutti oppure trasformati in forma anonima, salvo diversa indicazione dell’interessato nell’ambito dell’esercizio dei propri diritti.

 

 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Nella Vs. qualità di “interessato” Vi sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 del GDPR, nello specifico di:

-ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

                -ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare del trattamento, del responsabile e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

                -ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi è interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alla lettera a. e b. sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

                -opporsi in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

                -di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo.

In particolare l’interessato può in qualsiasi momento chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.

 

Tali diritti possono essere esercitati scrivendo ad ISOLAVORO SOC. COOP. – Ufficio Privacy:

-a mezzo posta (ordinaria o raccomandata) all’indirizzo: P.zza del Bianello n. 5/A, 42021 Bibbiano (RE); oppure -tramite posta elettronica a privacy@isolavoro.it

 

  1. NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DI RISPONDERE

Qualora abbiate deciso di proporvi per le nostre attività di intermediazione di lavoro, sia che vi rivolgiate direttamente ad una delle nostre filiali oppure che decidiate di candidarvi spontaneamente sul nostro sito internet, La natura del conferimento dei dati diviene necessaria ed obbligatoria affinché il Titolare possa erogare i servizi richiesti.

In caso di rifiuto sarà quindi impossibile completare il processo di registrazione ovvero il Titolare non potrà adempiere ad alcun obbligo contrattuale eventualmente sottoscritto.

 

  1. ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO

Non è presente un processo decisionale automatizzato.